Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Sur les traces de la mémoire à court terme - Sulle tracce della memoria a breve termine

Un gruppo di ricercatori austriaco (Institute of Science and Technology, Klosterneuburg) ha pubblicato uno studio sulla memoria a breve, quella che utilizziamo per ricordare un numero solo per il...  CONTINUA

Nel cervello di “chi non dimentica” svelato il meccanismo che ordina la memoria

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Cortex ha rilevato cosa rende il cervello degli individui “ipermemori” capace di ricordare anche i più piccoli dettagli di ogni giorno della loro...  CONTINUA

Memoria, nel cervello è presente una molecola che aiuta a proteggerla

Nel cervello è presente una molecola anti-età che aiuta a proteggere la memoria e le funzioni cognitive. Nota come Hdac1, si tratta di un enzima che ripara gli errori che si accumulano nel Dna dei...  CONTINUA

Gli allenamenti ad alta intensità preservano la memoria

Da qualsiasi punto di vista la si analizzi, l’attività fisica ha molti pregi e pochi difetti. Una conferma a questo assunto arriva anche da un nuovo studio portato avanti dal Dipartimento di...  CONTINUA

Quei meccanismi in tilt nel cervello di bambini e anziani

Il cervello è programmato per svilupparsi e far crescere i neuroni che formano circuiti destinati a mantenersi nella vita adulta. Nel corso della vita però ci sarà una sorta di potatura delle reti...  CONTINUA

Decifrare il cervello significa ripartire dai canali dei neuroni

Il progetto europeo «Human Brain Project» vuole simulare i processi del cervello per poter meglio comprendere il suo funzionamento. Ottenere un sistema “biorealistico” artificiale non è semplice,...  CONTINUA

Des tournois de bridge Neurodon pour financer la recherche sur le cerveau

Dal 1° al 31 maggio la French Bridge Federation (FFB), in collaborazione con la Federation for Reserch on the brain (FRC), invita i suoi club a organizzare tornei di solidarietà a beneficio della...  CONTINUA

L'olio di oliva fa molto bene al cervello degli anziani

L'olio di oliva fa bene al cervello. E sono gli anziani a trarne i maggiori benefici. A confermare il valore nutrizionale di uno dei componenti della dieta mediterranea è un team di studiosi...  CONTINUA

Una corsetta stimola la memoria come il caffè

Da uno studio canadese emerge che un esercizio fisico di breve durata e moderata intensità stimola la memoria di lavoro come una tazzina di caffè. Infatti aiuta a immagazzinare e utilizzare le...  CONTINUA


12345678910 Ultima