La vecchiaia - De Senectute (testo latino a fronte)

Tutta la saggezza e la dignità che la vecchiaia può portare, in uno dei testi cardine della latinità. Antidoto a un'epoca che non sa più invecchiare. Cicerone scrive "La vecchiaia" all'inizio del 44 a.C., appena prima dell'uccisione di Cesare, in un periodo per lui pieno di amarezze familiari e politiche, dedicandola ad Attico. Sceglie a portavoce Catone, ottantaquattrenne protagonista del dialogo, figura di intatta autorevolezza e di forte prestigio politico. "La vecchiaia" allestisce una ricca rassegna di exempla...  CONTINUA

Casa Campidanese, luogo elettivo per l'invecchiamento attivo in Sardegna

Costruire la longevità di successo nel proprio habitat. Con un programma che abbina alle attività motorie i movimenti legati alla vita nei campi e persino alle faccende domestiche. Parte dalla Sardegna, terra di centenari, un metodo rivoluzionario che strizza l'occhio alla tradizione. L'abitazione come luogo ideale per mettere in pratica uno stile di vita sano e attivo che tenga lontane malattie e disabilità e dove sviluppare relazioni e socialità. Messo a punto dalla Comunità Mondiale della longevità, presieduta dal medico cagliaritano...  CONTINUA

Una seconda vita

Ciascuno di noi ha due vite, e la seconda comincia proprio nel momento in cui realizziamo di averne solo una. Dopo "Essere o vivere", François Jullien ritorna con un saggio che analizza quel fondamentale momento di rottura in cui, mentre esistiamo, all'improvviso diventiamo pienamente consci di essere vivi. È l'inizio di una nuova vita, che germoglia dentro la vita stessa. Ed è anche un grande colpo di fortuna. Jullien comincia questo percorso filosofico ed esistenziale a partire da una considerazione tanto semplice da...  CONTINUA

Dove l'acqua si ferma: la cura e il benessere degli anziani fragili con il metodo gentlecare

Gli approcci descritti nel libro valorizzano la relazione di cura che sostiene l'anziano, l'ambiente dove vive e si muove, gli stili di cura delle organizzazioni, la quotidiana proposta di interventi. Partendo da una differente prospettiva, "sovvertendo l'ordine del discorso", per dirla con Foucault, gli autori, impegnati quotidianamente nei servizi e nella cura, spingono a una riflessione forte sulla sensibilità ambientale, considerata condizione irrinunciabile all'interno di un completo sistema di cura. Offrono spunti di confronto...  CONTINUA

A spasso con i centenari

È alla ricerca del segreto di una simile longevità – indissolubilmente coniugata ad acume intellettuale, curiosità, vivacità mentale – che parte Daniela Mari, in un viaggio che, come quello alla volta della mitica Shangri-La, si rivelerà di volta in volta avventuroso o malinconico, ma sempre sorprendente: Daniela Mari ha dedicato la vita a studiare i delicati, complessi, misteriosi meccanismi che sottostanno al nostro invecchiamento e, memore della lezione dei tanti centenari che ha conosciuto e con cui ha lavorato, in Italia...  CONTINUA


 
  SELEZIONATI PER STAMPA
12345678910 Ultima
Totale Articoli: 762