Madame Hyde

La signora Géquil insegna fisica a una classe costituita da alunni "difficili": i suoi tentativi di trasmettere la conoscenza scientifica si scontrano con l'atteggiamento dei ragazzi, in particolare di Malik, ragazzo magrebino afflitto da problemi motori, che la dileggia apertamente. Un giorno, durante un esperimento di riproduzione in laboratorio di una gabbia di Faraday, la professoressa viene accidentalmente colpita da una scarica ad alto voltaggio. Gradualmente scoprirà di non essere...  CONTINUA

Lucky

Il film è la storia di un ateo di novanta anni che intraprende un viaggio alla ricerca di un'illuminazione, una sorta di ballata sulla vecchiaia, girata con estrema finezza, sempre in bilico fra malinconia e umorismo;. Il protagonista è l'attore Harry Dean Stanton, nella trama sono stati inclusi episodi autentici della sua vita. Nonostante l'età e il fumo, Lucky gode di un'ottima salute, vive in una cittadina in Arizzona dove passa la sua giornata a fare yoga, parole crociate o alla tavola calda o al bar; tutti lo conoscono e...  CONTINUA

Lola Panter

Fanny Ardant è il transessuale algerino Lola che insegna danza orientale nel Sud della Francia, che alla morte della moglie, che aveva lasciata 20 anni prima, si rincontra con il figlio venticinquenne che  è del tutto ignaro della sua scelta. Dice l'Ardant di aver affronato ilpersonaggio considerandolo nella sua interezza di essere umano, e per la sua capacità di porsi in rapporto con il figlio in bilico fra figura paterna e materna.
  CONTINUA

Hannah

“Hannah” è il ritratto intimo di una donna che non riesce ad accettare la realtà che la circonda. Rimasta sola, alle prese con le conseguenze dell’arresto del marito, Hannah inizia a sgretolarsi. Attraverso l’esplorazione del suo graduale crollo emotivo e psicologico, il film indaga il confine delicato tra l’identità del singolo, le relazioni umane e le pressioni sociali.
  CONTINUA

Parliamo delle mie donne

Jacques Kaminski è un importante fotografo che ha trascorso la sua esistenza in giro per il mondo amando numerose donne e mettendo al mondo delle figlie delle quali si è sempre occupato ben poco. Arrivato ormai attorno ai settanta anni si trova in una splendida abitazione sui monti con la sua nuova compagna ed è lì che, senza che lui se lo aspettasse, le figlie lo raggiungono. Loro conoscono il motivo della visita. Lui no. Claude Lelouch dedica questo film ai suoi figli. Sono sette avuti da cinque donne diverse ed afferma che...  CONTINUA


 
  SELEZIONATI PER STAMPA
12345678910 Ultima
Totale Articoli: 148