Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Il pioppo del Sempione

Nella scuola serale di Legnano, un giovane professore insegna italiano a una classe di immigrati di diverse nazionalità: magrebini, albanesi, sudamericani, perfino un quarantenne con tre figli e...  CONTINUA

L'ultima estate

Sud Italia, un'estate sulla Costiera amalfitana. A causa di un guasto alla loro imbarcazione, un gruppo di giovani americani si ritrova a soggiornare in un hotel frequentato da attempati turisti...  CONTINUA

Anziani Memoria. Un team italo-americano lavora ad una soluzione

Un team italo - americano sta lavorando alle modalità con cui far regredire il declino collettivo e ripristinare le funzioni della memoria anche a distanza di tempo da una lesione cerebrale...  CONTINUA

San Giusto. Le memorie di ieri nelle interviste ai nonni

San Giusto Canavese, uno sguardo al passato è un video, realizzato dal regista Andry Verga, che racconta, attraverso le testimonianze dei cittadini più anziani, la vita del paese. Un documentario...  CONTINUA

Il metodo Wal e i benefici dell'allenamento fisico-cognitivo

Il metodo Wal ("Walk and Learn", ovvero cammina e impara) è una nuova tipologia di allenamento che si fonda sull'allenamento fisico e cognitivo. Si tratta dell’unica disciplina medico-olistica...  CONTINUA

Demenza, pensare positivo riduce il declino mentale della memoria

La demenza è una condizione che colpisce molto nella vecchiaia e consiste in depressione, perdita di interesse verso le attività e soprattutto parziale perdita di memoria. In merito a ciò è stato...  CONTINUA

Le età della mente

Fin dal concepimento, e per buona parte della vita, il nostro cervello conosce processi che ne garantiscono lo sviluppo e l'aumento delle capacità attraverso l'apprendimento. Ma in ognuna di queste...  CONTINUA

I danni cerebrali cancellano la capacità di immaginare

Chi soffre di problemi cognitivi riscontra anche una maggiore difficoltà a sognare. I suoi sogni sono infatti meno articolati e dettagliati a causa del danno nella struttura cerebrale...  CONTINUA

Modifiche al microbiota legate a un calo della memoria negli anziani

Il calo della memoria che si verifica durante l’invecchiamento è in parte collegato al cambiamento delle specie batteriche del microbiota, l’insieme dei microorganismi simbiontici che abita...  CONTINUA


12345678910 Ultima