Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Prevenzione e informazione “per una terza età ricca di salute e stimoli”

Prevenzione, screening per le principali patologie che riguardano le donne e la terza età, campagne di informazione per migliorare la vita delle donne e dei cittadini senior, sono alcune delle...  CONTINUA

Covid, Ledha: no alla chiusura dei servizi residenziali per disabili

La Ledha lancia un appello per evitare chiusure generalizzate e assolute delle strutture residenziali e chiede che vengano messe in atto adeguate misure di prevenzione che tengano conto delle...  CONTINUA

Spese di welfare in crescita. Ma il 50% rinuncia alle cure

Il Bilancio di welfare delle famiglie italiane presentato da Cerved a Roma il 12 gennaio 2022 evidenzia la crescita di quest’industria nel Paese e al tempo stesso certifica alcune preoccupanti...  CONTINUA

Un nuovo approccio alla vecchiaia

L’Italia attualmente si confronta con un'evidente e consolidata distanza dall’offerta di tutti i servizi per l’assistenza agli anziani che caratterizzano il panorama europeo. A ciò si aggiunga che...  CONTINUA

Esiste qualcosa dopo le Rsa?

Il comparto delle Rsa in Italia è cresciuto negli ultimi 20 anni prevalentemente ad opera dell’iniziativa privata (multinazionali), ma risulta ancora sottodimensionato rispetto ad altri Paesi....  CONTINUA

Anziani e disabili, Italia fanalino di coda in Ue per spesa in assistenza: il peso del privato...

Sono stati resi noti i dati contenuti nel rapporto Anziani e disabili: un nuovo modello di assistenza realizzato dalla Fondazione per la Sussidiarietà (FPS), in collaborazione con Cesc – Università...  CONTINUA

I nipoti di Babbo Natale hanno già realizzato i desideri di 7.500 anziani in Rsa

È arrivata alla sua quarta edizione la manifestazione dei "Nipoti di Babbo Natale". È nata dall’associazione "Un Sorriso in più" di Guenzate per realizzare i desideri di migliaia di anziani ospiti...  CONTINUA

Cura degli anziani, a casa è meglio

In Ticino – stando a uno scenario dell’Ustat – entro il 2030 la popolazione ultraottantenne aumenterà del 50%: dagli attuali 24’171, a 36’319. Anche la fascia di età tra i 65 e i 79 anni è prevista...  CONTINUA

La strategia per gli anziani: libertà di scelta e inclusione

Seguendo l’input del Gran Consiglio, il DSS (Dipartimento Sanità e Socialità) del Ticino ha presentato una pianificazione integrata, adeguata alle necessità della popolazione, tenendo conto che gli...  CONTINUA

Un Paese di vecchi: Bisogni e «cura». Perché dobbiamo giocare d’anticipo

La pandemia, oltre ad acuire problemi noti, ha messo a disposizione del welfare nuovi fondi, aprendo la porta ad una modernizzazione del sistema. Le prime questioni da affrontare sono...  CONTINUA


Prima 234567891011 Ultima