Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Spider venom could aid heart patients someday - Il veleno di ragno potrebbe aiutare i malati di...

I ragni usano il loro veleno per immobilizzare o uccidere la preda. I ricercatori dell'Università del Queensland e del Victor Chang Cardiac Research Institute di Sydney (Australia)stanno lavorando...  CONTINUA

Heart benefits of statins outweigh risks from side-effects, Oxford study reveals - I benefici...

Secondo uno studio recente dell'Università di Oxford, i benefici dell'assunzione di statine superano di gran lunga gli effetti collaterali ad esse associati. I farmaci che le contengono, infatti,...  CONTINUA

Cuore alto rischio per chi si riduce la lista dei farmaci

Sull’ultimo numero del Journal of American College of Cardiology un gruppo di ricercatori giapponesi guidato da Hideyuki Kawashima della Keio University Scool of Medicine a Minato (Tokyo), ha...  CONTINUA

Con la fibrillazione atriale l'alcol è da evitare

Una ricerca pubblicata su European Heart Journal, che ha coinvolto quasi 98.000 persone con fibrillazione atriale, di cui più di un terzo erano bevitori, ha scoperto che chi soffre di fibrillazione...  CONTINUA

Tira una brutta aria. L’inquinamento incide persino sul metabolismo

L’impatto più immediato dell’inquinamento è sicuramente a carico del sistema respiratorio. Le sostanze ossidanti e pro-ossidanti nello smog, fra cui ossidi di azoto, ozono e polveri sottili,...  CONTINUA

Anticoagulanti e ictus: la sperimentazione clinica italiana inizia dall’ospedale di Foligno

Si chiama Prestige-Afe si tratta di un progetto europeo che  coinvolge 654 pazienti e diversi Paesi dell'Unione. In Italia prevede l'attivazione di 15 strutture, di cui 4 umbre (Branca, Città di...  CONTINUA

«Smartphone lontano dal cuore per chi porta un pacemaker»

Uno studio, pubblicato sulla rivista dell'American Heart Association, dimostra che la calamita installata nell'iPhone 12 Pro Max, appoggiata su due apparecchi impiantati nel paziente cardiaco,...  CONTINUA

Cuore e cervello la prevenzione inizia da bambini

La prevenzione per i fattori di rischio cardiovascolare dovrebbe iniziare dall'infanzia. In questo modo sarebbe infatti possibile preservare al meglio il cuore e le capacità cognitive del cervello....  CONTINUA


12345678910 Ultima