Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Alzheimer, per il farmaco attesi i test nel 2021

L'Alzheimer colpisce, dopo gli 80 anni 1 anziano su 4 e il numero dei malati in 30 anni in Italia è destinato a triplicare. Le novità sulla malattia sono stati presentati in occasione della...  CONTINUA

Quali sono i benefici della lettura a voce alta?

La ricerca scientifica suggerisce che leggere un testo a voce alta presenta una serie di vantaggi per gli adulti. Permette infatti di aiutare a migliorare i ricordi e comprendere testi...  CONTINUA

Alzheimer, ecco perché colpisce di più le donne

La malattia di Alzheimer, patologia neurodegenerativa che distrugge le cellule del cervello, è la più diffusa tra le forme di demenza e, a causa dell’invecchiamento della popolazione, il...  CONTINUA

Abbassare la pressione lavorando a maglia

Il lavoro a maglia è un esercizio fisico che comporta un certo impiego di calorie, se si sta seduti. Ma si può anche praticarlo camminando in un parco, come si usa nel Nord Europa. È un’attività...  CONTINUA

Per i malati di Alzheimer rette Rsa a carico dello Stato

Il Tribunale di Foggia ha sancito, con la sentenza 11537/2020, che le famiglie dei malati di Alzheimer e demenza grave non sono tenute a pagare la retta di ricovero nelle Rsa convenzionate dove si...  CONTINUA

A Brescia arriva la teleriabilitazione per l’Alzheimer

Nel laboratorio di neuropsicologia dell’IRCCS Istituto Centro San Giovanni Di Dio Fatebenefratelli di Brescia è stata messa in atto la valutazione neuropsicologica somministrata da remoto e la...  CONTINUA

Alzheimer, il progetto della Asl To3 premiato dalla Commissione europea

Con il progetto “Move your Hands for Dementia”, mirato all’inclusione sociale delle persone affette da Alzheimer e da altre forme di demenza, l’Asl Torino3 è stata premiata dalla Commissione...  CONTINUA

Giornata mondiale contro l'Alzheimer: ricerca italiana Cnr sulle donne

La malattia di Alzheimer è la più diffusa tra le forme di demenza.Uno studio condotto da un gruppo di ricercatrici del Cnr-Ibbc, mette in luce in particolare gli aspetti legati alla donna,...  CONTINUA

Covid-19 e Alzheimer, nuovo modello di assistenza a distanza all’IRCCS Gemelli

All'ospedale Gemelli, in fase di implementazione, nuovi strumenti per la diagnosi e il monitoraggio a distanza dei pazienti con demenze per fornire un costante e sicuro contatto per le persone con...  CONTINUA


12345678910 Ultima