Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Allenare il cervello da adulti non salverà da demenza e Alzheimer

Secondo un nuovo studio scozzese, pubblicato su The British Medical Journal, la stimolazione cerebrale nel corso della vita rende più svegli da anziani, ma non è in grado di ostacolare l'insorgenza...  CONTINUA

Arriva Paro, robot-cucciolo di foca come terapia per anziani

All'Istituto giapponese di cultura a Roma, il ricercatore Takanori Shibata ha presentato Paro, un cucciolo di foca dotato di intelligenza artificiale e in grado di interagire con malati di...  CONTINUA

Costruire la storia di vita della persona con demenza. Attività pratiche per la stimolazione...

Quando l'identità e il ricordo sono seriamente compromessi, come nel caso delle persone anziane con demenza, occorre favorire questo percorso di ricomposizione, per recuperare quella memoria...  CONTINUA

Centro diurno per non autosufficienti

All’interno della casa di riposo Relaxxi di Noale aprirà il centro diurno per anziani non autosufficienti. Appena firmata la convenzione, approvata dai vertici dell’azienda sanitaria, il servizio...  CONTINUA

Bilinguismo frena invecchiamento mente

"La mente, se adeguatamente sollecitata, può non invecchiare". Lo ha detto il medico e ricercatore Roberto Pili, alla presentazione di Fidelidade: favola bilingue, in italiano e sardo, inserita...  CONTINUA

Giardino profumato per stimolare i ricordi

I semi e gli odori dei fiori per coinvolgere gli anziani, e aiutare la loro memoria. Partirà a settembre il progetto “Il giardino profumato”, promosso dall’Avulss insieme al gruppo vincenziano di...  CONTINUA

Anziani, nuovo centro a Manno

Il nuovo Centro diurno terapeutico per anziani fragili della Croce Rossa Svizzera a Manno (Svizzera) sarà sede di un progetto pilota dove sarà sperimentata l’adozione del metodo Montessori con...  CONTINUA

“Naturalmente” apre i musei alle persone malate d’Alzheimer

“Naturalmente” apre i musei alle persone malate d'Alzheimer. Il progetto, innovativo per il territorio, è stato patrocinato dall'azienda Asl Toscana Nord Ovest e dai Comuni di Livorno, Cecina...  CONTINUA

Il pomo…d’oro della giovinezza. Al via il progetto di ortoterapia all’Argentovivo di Campobasso

E' nato il nuovo progetto di ortoterapia intitolato “il Pomo-d’oro della giovinezza”, ideato dalla dott.ssa Cinzia di Cristofaro, coordinatore dell’Asilo Senile Argentovivo di Campobasso. Il...  CONTINUA


12345678910 Ultima