Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Osteoporosi: diagnosi e trattamento adeguati solo in 2 casi su 10

In Italia sono 4,5milioni le persone affette da osteoporosi, per i 2/3 donne, costrette a fare i conti con ossa fragili e sottili, a rischio frattura, anche in assenza di traumi. In particolare, si...  CONTINUA

ossafragili.it

Amgen, con sede a Thousand Oaks, California, è una delle principali aziende nel settore della biotecnologia. Ha creato questo sito web per diffondere maggiori informazioni su tutti gli aspetti...  CONTINUA

Osteoporosi negli uomini, sotto-diagnosticata e sotto-trattata

L’osteoporosi negli uomini anziani è sotto-diagnosticata e sotto-trattata, nonostante in questa fascia di età si verifichi un quarto delle fratture dei soggetti di sesso maschile. Un richiamo a una...  CONTINUA

Ossa, istruzioni contro l'osteoporosi

Parte la nuova edizione di "Fai vincere le tue ossa", che ha come testimonial questa volta Loretta Goggi. La campagna vuole sensibilizzare le persone verso il problema della fragilità ossea, ed è...  CONTINUA

Fratture da fragilità: quelle del femore sono le più temibili

Ossa come porcellana, così delicate da spezzarsi per un nonnulla. Le fratture da fragilità purtroppo non sono un’evenienza così rara, se si soffre di osteoporosi: quando le ossa perdono massa e...  CONTINUA

Osteoporosi, il nemico invisibile. Colpisce soprattutto le donne dopo la menopausa

In Italia circa 4 milioni di donne e 1 milione di uomini soffrono di osteoporosi, condizione caratterizzata da una riduzione della massaossea e da un’alterazione della micro-architettura del...  CONTINUA

Osteoporosi, la prevenzione inizia dall'adolescenza

Iniziare la prevenzione ben prima della menopausa, a partire dal periodo di costruzione della massa ossea scheletrica, quindi dalla fase adolescenziale, passando per la vita fertile fino alla...  CONTINUA

Covid-19: scacco alla cura delle malattie croniche

Durante e dopo il lockdown è diminuito il ricorso a terapie per patologie croniche, per la prevenzione di eventi cardiovascolari, fratture ossee o per controllare la progressione dell’artrite...  CONTINUA


12345678910 Ultima