Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Anche il cervello ha le orecchie

La salute del cervello passa anche per quella dell’orecchio, infatti è assodato che la presbiacusia, cioè la perdita di udito legata all’età, è un fattore di rischio del declino cognitivo, anche se...  CONTINUA

L’assistenza ai malati di demenza: uno sguardo internazionale dall’ultimo Rapporto OECD

Il Rapporto Oecd (Organizzazione Internazionale per lo sviluppo economico) sulle demenze evidenzia l’importanza delle memory clinics. Da noi si chiamano Unità di Valutazione Alzheimer -UVA e ora...  CONTINUA

Demenze. Cosa possiamo imparare dal Rapporto OECD

Per l’autore, il Rapporto OECD (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) “Care Needed: Improving the Lives of People with Dementia” rappresenta un segnale di speranza in un...  CONTINUA

Le parole che contano

Le parole possono avere un impatto significativo su come le persone vengono viste e trattate: lo sostiene la Federazione Alzheimer Italia che il mese scorso ha pubblicato online una guida del...  CONTINUA

L'amicizia può arginare la demenza

La demenza è una compromissione globale delle funzioni corticali e nervose superiori. È una sindrome clinica che causa una perdita progressiva delle funzioni cognitive tale da interferire con le...  CONTINUA

Due porzioni di funghi ogni settimana possono diminuire il rischio di demenza

Da uno studio della National University di Singapore emerge che mangiare 300 grammi o più di funghi cotti riduce il rischio di compromissione cognitiva lieve (MCI); una condizione che si trova tra...  CONTINUA

La sentenza. La Cassazione tedesca: la vita non è mai un «danno»

La Corte di Cassazione federale tedesca ha respinto il ricorso di un uomo il cui padre, ammalatosi di demenza senile, è stato alimentato tramite Peg per 5 anni. Il figlio aveva citato il medico...  CONTINUA

Ringiovanire il cervello si può

Riportare indietro l'orologio biologico, ringiovanire insomma, forse non e' impossibile. Alcuni scienziati della Tuft University di Boston hanno scoperto un meccanismo molecolare fondamentale per...  CONTINUA

Assistenza alle persone affette da demenza: principali evidenze dall’ultimo Rapporto OECD

L’articolo offre una sintesi dell’ultimo Rapporto OECD sul tema dell’assistenza alle persone affette da demenza. Nei paesi OECD sono quasi 19 milioni le persone affette da questa patologia e molte...  CONTINUA


12345678910 Ultima