Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Uccisero le mogli malate, la grazia di Mattarella

Due anziani di Firenze che hanno ucciso le rispettive mogli malate di Alzheimer, Giancarlo Vergelli e Vitangelo Bini, nonostante l’amore e la dedizione che provavano per loro, sono stai graziati...  CONTINUA

Oms, aumentano malattie mentali nel mondo

Devora Kestel, direttore del Dipartimento di Salute Mentale presso l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), nella sua una relazione sulle "prospettive dell'Oms per il futuro della Salute...  CONTINUA

Alzheimer, studenti calabresi realizzano un dispositivo anti-smarrimento

Un dispositivo anti-smarrimento è stato messo a punto da un gruppo di studenti di Catanzaro per contrastare gli effetti negativi del wandering, la crisi che colpisce le persone che soffrono di...  CONTINUA

Alzheimer e microbi: un nuovo studio conferma la correlazione

L'Alzheimer è la forma più comune di demenza senile e comporta serie difficoltà nel compiere gli atti della vita quotidiana. La malattia influisce sulla memoria e sulle funzioni cognitive e...  CONTINUA

La musica e la musicoterapia. Devono essere utiizzate in psicogeriatria?

La musica  può diventare una via di accesso alla mente degli anziani che, nonostante il deterioramento cognitivo,  conservano abilità e competenze musicali fondamentali (intonazione, sincronia...  CONTINUA

Giappone. Anziani spinti al crimine: "Meglio il carcere a una vita di stenti"

Il tasso di crescita della popolazione anziana nelle carceri giapponesi è lievitato, negli ultimi anni, a un ritmo doppio di quello della popolazione generale.Se negli Anni 70 la percentuale degli...  CONTINUA

Pressione alta: far abbassare ipertensione può prevenire il declino cognitivo

Da un nuovo studio su pressione alta e Alzheimer emerge che  il declino cognitivo si può prevenire contenendo i livelli di pressione arteriosa. Lo stesso studio sembra smentire che lo stesso...  CONTINUA

Demenza, anche alcuni batteri intestinali possono favorirla

Uno studio presentato in occasione della "International Stroke Conference 2019" sostiene che il microbiota intestinale (l'insieme dei microrganismi che ci aiutano nella digestione) potrebbe...  CONTINUA

Io sono ancora qui, il mio viaggio attraverso il mondo oscuro della demenza"

Antonio Candela, cosentino, è affetto da una rara forma di demenza con la quale, dopo un primo devastante impatto nel 2011 all'età di 51 anni, ha imparato a convivere.Un'esperienza che ha...  CONTINUA

Anziani, le faccende casalinghe proteggono il cervello dalla demenza

A sostenerlo è uno studio condotto da un team di ricercatori della Rush University (Usa) e pubblicato sulla rivista Neurology che ha sottoposto un campione di anziani a specifici test fisici e...  CONTINUA


12345678910 Ultima