Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Cercando le cause della demenza senile

Fino agli Anni '90 si pensava che la debolezza cognitiva e la demenza degli anziani fossero dovute alla circolazione cerebrale insufficiente in seguito all’arteriosclerosi dei vasi del cervello....  CONTINUA

Covid-19 e cura degli anziani

La pandemia ha messo in evidenza e a volte amplificato, le tante falle nel sistema e di cura e di assistenza rivolto alle persone con demenza e alle loro famiglie. Soprattutto la sospensione di...  CONTINUA

Nuovo progetto "Ermes": telefonate ai malati di Alzheimer

Il Coronavirus non permette di svolgere molte delle attività che venivano fatte in presenza, anche per i malati di Alzheimer. Per questo l'associazione di volontariato Caima di Cesena nei giorni...  CONTINUA

Nuovo progetto dell’associazione RaGi per le demenze: nasce il Filo Invisibile

Il Filo Invisibile è il nuovo progetto che l’Associazione RaGi mette a disposizione gratuitamente in tutta Italia per famiglie e caregiver che si prendono cura di persone con malattia di Alzheimer...  CONTINUA

How eye tests spot dementia - Un test agli occhi per individuare la demenza

Secondo un recente studio inglese, condotto su 77 persone affette da Parkinson, i test oculari possono aiutare a prevedere quali pazienti con questa malattia svilupperanno la demenza circa 18 mesi...  CONTINUA

Scoperta scientifica contro l’invecchiamento

Un farmaco sperimentale che fa regredire in pochi giorni il declino cognitivo legato all’invecchiamento. È stato scoperto da un team italo-americano guidato da Susanna Rosi, Professoressa nei...  CONTINUA

Dieta mediterranea, cervello protetto

Una ricerca del Rush university Medical center di Chicago ha recentemente evidenziato come l'introduzione di alimenti poco sani (fritti, cerali raffinati e dolci) nella dieta mediterranea, ne...  CONTINUA


12345678910 Ultima