Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Dopo un infarto, il decalogo per affrontare le vacanze con serenità

È possibile pensare a un’estate serena per i pazienti che hanno avuto un episodio cardiovascolare acuto (infarto, ictus), all’ombra del Covid-19? La risposta è affermativa con l’invito ad agire con...  CONTINUA

Le regole per proteggere la prostata in vacanza

Se tieni alla prostata, bere tanta acqua e non esagerare con sport, alcol e… sesso. L’estate è un periodo molto delicato per la salute della prostata. Diventano più frequenti i disturbi che...  CONTINUA

Lo stretching aiuta a prevenire infarto e ictus

Secondo uno studio italiano condotto dall’Università Statale di Milano, lo stretching è un'arma di prevenzione delle malattie cardiovascolari, come l’infarto e l’ictus. I risultati sono così...  CONTINUA

Il declino cognitivo implica quello fisico, oppure è il contrario?

Dati scientifici alla mano intorno ai 50 anni inizia una lenta e graduale disaffezione nei confronti dell’attività fisica e anche un certo declino cognitivo. E’ il declino cognitivo a motivare la...  CONTINUA

Report Passi: adulti italiani sedentari e in sovrappeso, specie over 65

I sistemi di sorveglianza Passi (Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia) coordinati dall’ISS, hanno rilevato queste evidenze sulla popolazione 18-69 anni (Passi) e sugli ultra...  CONTINUA

In Sabina arriva la ginnastica dolce per la terza età

È rivolto alle persone tra i 65 e gli 80 anni il progetto a cui la cooperativa sociale "Le nuove chimere" darà il via il prossimo giovedì. Il percorso, completamente gratuito per gli iscritti, è...  CONTINUA

Fate movimento di mattina e il cuore vi ringrazierà

Pedalare, nuotare o camminare. E non solo: qualsiasi altra attività fisica va bene, purché  aerobica, costante e mattutina. Sarebbe questo l’investimento preventivo da attuare per mettere al riparo...  CONTINUA

Aterosclerosi. L’attività fisica riduce la mortalità

Da uno studio condotto su oltre 2 mila pazienti di età compresa tra i 65 e gli 84 anni, è emerso che coloro che avevano un livello elevato di aterosclerosi e facevano molta attività fisica...  CONTINUA


12345678910 Ultima