Cei: 3,5 milioni di anziani vittime della «cultura dello scarto»

Don Carmine Arice, direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale della salute della Cei, ha sottolineato in apertura del convegno «Dolore e sofferenza nell’anziano», organizzato dall’Ufficio Cei con la Società italiana di gerontologia e geriatria, il pericolo che corrono“i vecchi” di essere tra le vittime della cultura dello scarto, come denuncia Papa Francesco. Don Carmine invita a pensare, prima che ad una legge che garantisca l’autodeterminazione per poter porre fine alla propria vita, ad un accompagnamento, perché nessuno...  CONTINUA

Menopausa, cade il tabù

Oggi si parla più tranquillamente della menopausa anche perché, grazie all’allungamento della vita, una donna vi passa in media almeno una trentina d’anni. I maggiori problemi legati a questo periodo della vita della donna sono i chili in più, le vampate, la tachicardia, la trasformazione del volto e l'irascibilità. Nasce per dare delle risposte a questi problemi la campagna di informazione Love Youself-Menopausa promossa dalla Società italiana di ginecologia e ostetricia, tramite anche il portale www.menopausaok.it. Informazioni...  CONTINUA

www.menopausaok.it

Portale interamente dedicato alla menopausa. Notizie, informazioni date da esperi, suggerimenti per risolvere i problemi e indicazioni per un'alimentazione adatta a questo periodo della donna. E' anche presente un'area con le domande più frequenti e un test per individuare che tipo di menopausa si sta vivendo. Tutto in una grafica semplice ed accattivante.
  CONTINUA

Nonni

Un graphic novel sulla voglia di essere vivi finché si è in vita. Sandro è un postino in pensione, ha settantadue anni e dopo l'improvvisa morte di Lidia, l'amore di una vita conosciuto tra i banchi di scuola, si abbandona a una solitudine fatta di sigarette, finte partite a carte e pasti accompagnati dalla luce di un vecchio televisore. Le sue giornate scorrono lente e tristemente ripetitive finché scopre un mondo di anziani per cui la vita, e soprattutto il sesso, sono parte di un presente appagante, giocoso e del tutto normale...  CONTINUA

Un rapporto ogni sette giorni aumenta le capacità cerebrali

I ricercatori della Coventry University e della Oxford University, hanno pubblicato uno studio sulla rivista “The Journals of Gerontology,” dal titolo “Frequent Sexual Activity Predicts Specific Cognitive Abilities in Older Adults”, che sostiene la tesi secondi cui fare sesso una volta a settimana fa bene al cervello, specialmente dai 50 anni in su. Avere rapporti sessuali aiuterebbe gli anziani a mantenere intatte le capacità cognitive, probabilmente grazie al rilascio di sostanze come la dopamina e l’ossitocina, ma anche a...  CONTINUA


 
  SELEZIONATI PER STAMPA
12345678910 Ultima
Totale Articoli: 10003