Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Servizi agli anziani, 2.200 offerte

Nel 2017 il giro d’affari dei prodotti e servizi per gli anziani è stato di 43,4 miliardi, i lavoratori occupati nelle 251mila aziende del settore sono circa un milione (dati Itinerari...  CONTINUA

Casa riposo lager, operatore condannato

Tre anni e otto mesi di reclusione per l'operatore socio sanitario   accusato di aver maltrattato gli anziani ospiti della casa di riposo di via Aosta, a Nuoro. Il gup non ha accolto tre delle...  CONTINUA

«E» come engagement. Il coinvolgimento di pazienti e professionisti come fattore di sviluppo dei...

In una società che invecchia, con l’aumento delle malattie croniche e pazienti sempre più anziani afflitti da più patologie occorre trovare soluzioni in grado di offrire servizi sociali e sanitari...  CONTINUA

Osa: In Lombardia attivato il servizio di cure palliative domiciliari

In Lombardia la cooperativa socio-sanitaria Osa ha attivato un nuovo servizio per essere sempre più vicino al paziente e alle famiglie dei malati. Si tratta dell’Unità di cure palliative...  CONTINUA

Sanità, Toscana lancia figura infermiere di famiglia

La Regione Toscana, con una apposita delibera, vara la figura dell’infermiere di famiglia e di comunità che seguirà il paziente a casa, una volta uscito dall'ospedale. Saranno soprattutto gli...  CONTINUA

Come favorire il benessere degli anziani

Si tratta di un webinar, cioè un seminario online visibile su Youtube, tenuto da Cinzia Siviero - esperta di lavoro con persone anziane - e Renzo Dori - studioso di problematiche sociali legate...  CONTINUA

Cosa sono le conoscenze esperienziali?

Il concetto di "conoscenze esperienziali" è fondamentale nel lavoro sociale. Chi studia oggi il lavoro sociale si richiama a questo concetto su cui  nel 1976  Thomasina Borkman, dell'Università ...  CONTINUA

Manifesto del metodo Relational Social Work

Ad uso degli operatori socio-assistenziali, il metodo Relational Social Work,  declina operativamente i principi del lavoro relazionale, del sapere esperienziale, della reciprocità, della...  CONTINUA

Nel nome della reciprocità

Il metodo di Relational Social Work contiene undici passi strategici per gli operatori che devono portare aiuto in situazioni di disagio umano. Le tesi su cui si fonda il metodo sono che , nella...  CONTINUA


12345678