Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Il Welfare di comunità è possibile, eccone un esempio

Alcuni progetti coordinati dall’Associazione “La Bottega del Possibile” hanno dimostrato, nel corso di oltre un anno di attività, il valore e l’efficacia di un progetto sociale sviluppatosi intorno...  CONTINUA

Persone disabili e caregivers incontrano l’assessore alla sanità. Associazioni umbre che...

Una rete di 15 associazioni che rappresentano unicamente  le persone con disabilità e le loro famiglie hanno incontrato l'assessore regionale umbro alla sanità Coletto. Vantano nel tempo importanti...  CONTINUA

«Io, medico in famiglia». L’umanità bussa alla porta

Il dottor Luigi Cavanna, sessant’anni, è finito su Time come esempio di ciò che i medici debbono fare: portare a casa dei malati una cura e anche un antidoto alla solitudine. La medicina sul...  CONTINUA

Domiciliarità: più fondi non bastano senza una nuova progettualità. Taccuino sul mondo nuovo

Nel “Decreto Rilancio” si stanziano nuove risorse per la domiciliarità. Si tratta di un settore cruciale per l'assistenza agli anziani che ha avuto un nuovo risalto durante l' emergenza ...  CONTINUA

Rianimazioni raddoppiate c'è l'infermiere di quartiere

Investimenti nella sanità per farsi trovare pronti al ritorno del coronavirus previsto per l'autunno, con posti di terapia intensiva raddoppiati, investimenti sull'assistenza a domicilio e...  CONTINUA

Caregiver e Covid-19: in ascolto del lavoro “muto”

L’indagine “Caregiver e Covid-19” ha alla base la domanda su come stanno vivendo l’emergenza Coronavirus i caregiver. Per i ricercatori  ne emerge la rappresentazione di un mondo di cui è difficile...  CONTINUA

Assistenza domiciliare per il tumore ovarico: “Noi per t(r)e”

Ogni anno in Italia si ammalano di tumore all’ovaio circa 5mila donne, in maggioranza nella fascia d’età tra i 50 e i 65 anni. Per tutte queste pazienti l’ospedale è una meta obbligatoria anche nei...  CONTINUA

Ora basta Rsa, si punti decisamente sull’assistenza domiciliare

Invece che investire sui servizi di sostegno alla domiciliarità ci troviamo ancora una volta di fronte a programmi che puntano ulteriormente ad incrementare il numero dei posti in RSA. La crisi...  CONTINUA


Prima 891011121314151617 Ultima