Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Anziani e depressione, il compito fondamentale del geriatra

L’importanza della figura del geriatra sta crescendo di pari passo al progressivo invecchiamento della popolazione. Più si allungano le aspettative di vita, più il valore di questi specialisti e i...  CONTINUA

Il fitness previene l'Alzheimer

Che l'attività fisica faccia bene alla salute è noto da tempo. Una nuova ricerca ha però evidenziato che può anche prevenire l'Alzheimer. L'equipe di ricercatori capitanata da Fernanda De Felice...  CONTINUA

I medici in pensione richiamati in corsia "Non si trovano i giovani"

La Regione Veneto ha formulato una delibera in cui per la prima volta, è possibile assumere a tempo determinato medici in pensione. Ormai in tutta Italia si fatica a mantenere organici sufficienti...  CONTINUA

I pensionamenti e la carenza di specialisti

Entro il 2025 andranno in pensione la metà dei medici per ora presenti e oltre 16mila specialisti e la sanità pubblica rischia di non riuscire a coprirne i ruoli. Inoltre a questi numeri vanno...  CONTINUA

Aumenta la speranza di vita, geriatri: “Restate curiosi”

“I veri farmaci per continuare a vivere bene dopo la soglia dei 65 anni non hanno niente a che vedere con le pasticche. Quello che funziona veramente sono l’esercizio fisico e mentale. E ancor di...  CONTINUA

La musica e la musicoterapia. Devono essere utiizzate in psicogeriatria?

La musica  può diventare una via di accesso alla mente degli anziani che, nonostante il deterioramento cognitivo,  conservano abilità e competenze musicali fondamentali (intonazione, sincronia...  CONTINUA

Invecchiare senza invecchiare

L’idea di questo lavoro è nata dalla mia lunga esperienza clinica, nel corso della quale ho potuto verificare che la popolazione in generale, e gli anziani in particolare, non hanno ben chiara la...  CONTINUA

Sta scritto nel sangue

Per sconfiggere l’Alzheimer si cerca di intervenire precocemente, per questo si sta mettendo a punto un test del sangue predittivo del rischio di sviluppare la malattia. Sulla rivista «Nature...  CONTINUA

L'isola dei centenari "retrocessa"

La Sardegna non è la regione d'Italia in cui si vive più a lungo così come non è un paese per vecchi, in considerazione del fatto che l'aspettativa di vita colloca l'isola nel fondo classifica con...  CONTINUA

Firenze, anziani negli ospedali col codice d’argento

L’aumento delle visite in pronto soccorso di pazienti anziani suggerisce l’identificazione di sottogruppi a maggior rischio, per una migliore gestione clinica ed assistenziale. Il "codice...  CONTINUA


12345678910 Ultima