Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Promuovere e valutare il benessere delle comunità: emergenza, resilienza, complessità

Il documento contiene le linee essenziali del  progetto INSPIRE (Innovative Services for Fragile People in Rome), avviato a settembre 2015 e terminato a dicembre 2017; sperimentato su 180 soggetti...  CONTINUA

Auser Toscana: abitare solidale per affrontare il futuro

L’Auser ha lanciato il progetto “Abitare Solidale”, già attuato in molti comuni toscani. Circa la metà dei 700.000 over 75 toscani abitano da soli, ma in molti casi vivono in famiglia,...  CONTINUA

Bitonto: abitazioni assistite nel Condominio Solidale Fondazione Giovanni XXIII

La Fondazione Villa Giovanni XXIII gestisce a Bitonto una RSA di 13 posti letto per anziani non autosufficienti, con un nucleo specializzato per malati di Alzheimer, un Centro diurno integrato per...  CONTINUA

Arriva una casa per anziani innovativa: il progetto costerà 250mila euro

Sarà finanziato dalla Regione Toscana il centro diurno con appartamenti per anziani previsto dal Comune di Murlo (Si). Il contributo, pari a 250mila euro, servirà a coprire più o meno la metà degli...  CONTINUA

Condominio sociale per dieci anziani. L’eredità milionaria del “finto povero” Giuseppe Pizza...

Una storia da commedia americana; un uomo solo e da sempre vissuto in povertà muore, lasciando un’eredità milionaria con cui viene costruita una struttura di accoglienza per anziani. Succede a...  CONTINUA

Gli anziani: padroni di casa ma “prigionieri in casa”, quali soluzioni?

L’Italia ha un patrimonio immobiliare vecchio che è in larga parte di proprietà di vecchi. I quali, molto spesso, non hanno i soldi per procedere a ristrutturazioni e ad adeguamenti. Così a volte...  CONTINUA

A Modena il condominio dove la solidarietà è la regola

Esiste davvero un modo di abitare diverso dove i condomini stringono un patto di solidarietà, che consiste per esempio nell’occuparsi a turno delle zone comuni o nell’aiutare le persone anziane...  CONTINUA

Don Bosco: all'assistenza degli anziani provvedono i condomini

La Regione Lazio ha finanziato un progetto che prevede di potenziare la rete del buon vicinato. Attraverso un presidio fisso, operatori sociali qualificati intercettano le esigenze degli anziani...  CONTINUA


1234