Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter,
per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Ictus, Ridurre i valori della pressione arteriosa fa diminuire di ben il 40-50% il rischio

www.panoramasanita.it, 12-03-2018

L' ipertensione arteriosa è molto diffusa soprattutto nelle persone anziane: sopra i 65 anni d’età. In Italia colpisce il 33% degli uomini e il 31% delle donne, la metà dei quali non sa di averla. Insieme al diabete mellito, per le linee guida europee, costituisce un  fattore di rischio per le malattie cerebro e cardiovascolari. L’ictus cerebrale rappresenta una delle principali complicanze di questa patologia, caratterizzata da un aumento stabile della pressione del sangue nelle arterie. Numerosi studi clinici dimostrano che, ridurre la pressione arteriosa con i farmaci (entro i 90 di minima ed entro i 140 di massima)abbassa il rischio d'ictus del 40- 50%. La misurazione domiciliare della pressione almeno una volta al mese dopo i 40 anni è consigliata. In aprile, mese della prevenzione, A.L.I.Ce. Italia Onlus sarà presente in molte città italiane con iniziative di sensibilizzazione e  informazione sui principali fattori di rischio ictus e sull’importanza del riconoscimento tempestivo dei sintomi. I cittadini devono conoscere meglio i fattori che, da soli o in combinazione, aumentano il rischio di  un ictus.  Seguendo stili di vita adeguati, con un’attività fisica moderata ed una sana alimentazione,  8 ictus su 10 potrebbero essere evitati.  

(Sintesi redatta da: Carrino Antonella)

Approfondimenti on line
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE     AGGIUNGI AI PREFERITI     I MIEI PREFERITI
Autore (Cognome Nome)
Casa Editrice, città
Collana
Anno Pubblicazione
Pagine
LinguaItaliano
OriginaleNo
Data dell'articolo2018-03-12
Numero
Fontewww.panoramasanita.it
Approfondimenti Onlinewww.panoramasanita.it/2018/03/12/ictus-ridurre-i-valori-della-pressione-arteriosa-fa-diminuire-di-ben-il-40-50-il-rischio/
Subtitolo in stampawww.panoramasanita.it, 12-03-2018
Fonte da stampare(Sintesi redatta da: Carrino Antonella)
Volume
Approfondimenti
Approfondimenti on line
Parole chiave: Prevenzione Ictus Malattie cardiovascolari