Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter,
per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

"Chi sei tu? C’è un estraneo in casa": ecco gli spot per sostenere i malati di Alzheimer

www.repubblica.it, 12-02-2018

Prende il via la campagna ideata da Oliviero Toscani a sostegno di Aiman (Associazione italiana malattie neurodegenerative) impegnata nella raccolta fondi per l'organizzazione dell'assistenza domiciliare. Si tratta di sette spot che andranno in onda sulle reti Sky e che per la realizzazione prendono spunto dai mancati riconoscimenti e disorientamenti che si manifestano nelle persone colpite dalla malattia di Alzheimer.  Una malattia degenerativa che nella sua progressione comporta per le famiglie di avvalersi della assistenza domiciliare unica alternativa all'allontanamento da casa del malato. Per sostenere i costi parte quindi il progetto Aiman per l'assistenza domiciliare gratuita: è possibile donare da 2 a 5 euro con sms oppure chiamando da rete fissa il 45546.

(Sintesi redatta da: Rondini Laura)

Approfondimenti on line
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE     AGGIUNGI AI PREFERITI     I MIEI PREFERITI
Autore (Cognome Nome)
Casa Editrice, città
Collana
Anno Pubblicazione
Pagine
LinguaItaliano
OriginaleNo
Data dell'articolo2018-02-12
Numero
Fontewww.repubblica.it
Approfondimenti Onlinewww.repubblica.it/cronaca/2018/02/12/news/_chi_sei_tu_c_e_un_estraneo_in_casa_ecco_gli_spot_per_sostenere_i_malati_di_alzheimer-188656422/?ref=nrct-2
Subtitolo in stampawww.repubblica.it, 12-02-2018
Fonte da stampare(Sintesi redatta da: Rondini Laura)
Volume
Approfondimenti
Approfondimenti on line
Parole chiave: Cittadinanza, partecipazione Malattia di Alzheimer