Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter,
per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Pagani Vittoria Maria

Vaniglia

La Caravella editrice (Il Porto), 2018, pp.290

Vaniglia. Una profumazione dolce come gli anni della giovinezza. Vaniglia. La dolcezza che colora l’amore, le amicizie, la famiglia. Vaniglia. Nel dolore. Nell’Alzheimer. Nella malattia che ti spoglia della tua identità. Ti denuda dalla tua stessa persona. Ti estranea dalla tua stessa vita. Vaniglia. In una rosa bianca. In un vento freddo che arriva d’improvviso. I petali iniziano letteralmente a staccarsi dal suo corpo. Da quello che è stato l’involucro della sua storia. Cominciano a volare via. Adagio. Uno dopo l’altro. Sempre più lontani. Seccandosi distanti. Vaniglia. In una dolce carezza che si fa forza cercando di abbracciare ogni petalo in quel profondo filo conduttore che è la bellezza della vita. Sia da questa che dall’altra parte. Nel vero senso del per sempre.

(Fonte: quarta di copertina)

Approfondimenti on line
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE     AGGIUNGI AI PREFERITI     I MIEI PREFERITI
Autore (Cognome Nome)Pagani Vittoria Maria
Casa Editrice, cittàLa Caravella editrice
CollanaIl Porto
Anno Pubblicazione2018
Pagine290
LinguaItaliano
OriginaleNo
Data dell'articolo19000101
Numero
Fontequarta di copertina
Approfondimenti Onlinewww.lacaravellaeditrice.it
Subtitolo in stampaLa Caravella editrice (Il Porto), 2018, pp.290
Fonte da stampare(Fonte: quarta di copertina)
Volume
Approfondimenti
Approfondimenti on line
Pagani Vittoria Maria
Attori
Parole chiave: Malattia di Alzheimer