Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Approvate in Liguria le residenze aperte

Il Piano sociosanitario ligure prevede “residenza aperta” come modello per favorire la permanenza degli anziani a domicilio. La Giunta regionale ha  appena dato il via libera alle linee guida per...  CONTINUA

In Emilia Romagna case popolari meno care per circa 14mila persone

La Giunta regionale dell’Emilia Romagna ha approvato un provvedimento per venire incontro alle esigenze abitative di nuclei familiari unipersonali, in particolare anziani,  per il 65% dei casi...  CONTINUA

Sanità: giunta veneta approva Piano Caldo 2019

La Giunta regionale del Veneto, ha approvato “Piano Caldo” per la prossima estate (da giugno a settembre) per fronteggiare il disagio fisico determinato dalle temperature elevate per malati cronici...  CONTINUA

Piemonte, ok a legge che promuove invecchiamento attivo

L’Assemblea regionale piemontese ha approvato il testo unificato di tre proposte di legge sull'invecchiamento attivo. Prevede, fra l'altro, l'istituzione di una giornata regionale dedicata...  CONTINUA

In Umbria 4 mila malati di Parkinson

Si è svolto a Perugia un incontro per fare il punto  sull'assistenza ai malati di Parkinson, organizzato dalla Regione in collaborazione con la Scuola di amministrazione pubblica di Villa Umbra....  CONTINUA

Strutture per anziani: l’Emilia Romagna annuncia una legge regionale entro l'estate

Il sistema dedicato all’assistenza socio-sanitaria e socio-assistenziale di persone anziane e  disabili in Emilia-Romagna comprende 980 strutture per  anziani (19.600 posti) e oltre 250 per...  CONTINUA

E il vecchietto? So dove lo metto!

In Italia sono quasi tre milioni gli anziani non autosufficienti, la metà dei quali non usufruisce di servizi sociosanitari e sociali. L’assistenza a queste persone rappresenta una questione...  CONTINUA

La PiC lombarda: evoluzione e confronto con altri modelli

In Lombardia, nel 2017, veniva pubblicata la prima delibera sulla  presa in carico dei pazienti cronici (PiC). Traduceva, a livello regionale, i principi del Piano Nazionale della Cronicità....  CONTINUA

Strutture anziani e disabili, la Regione detta nuove regole. Barberini: “Più qualità e sicurezza”

Avviata la partecipazione per il nuovo Regolamento regionale, preadottato dalla Giunta, che detta norme in Umbria sul fronte della sicurezza, dell’organizzazione, delle risorse umane e tecnologiche...  CONTINUA


12345678910 Ultima