Barbagli Marzio

Alla fine della vita - Morire in Italia

Il Mulino, Bologna, 2018, pp.352

Alla fine della vita - Morire in Italia

È vero che la morte è diventata tabù, che la società moderna la nega e la nasconde più di quelle premoderne, condannando all’isolamento chi sta per lasciare questo mondo? Ed è forse per questo che i medici mentono al malato, e gli nascondono le cattive notizie sulla sua salute? È vero che la medicina moderna è rivolta solo al prolungamento della vita e all’ostinazione terapeutica, mentre trascura le esigenze e le sofferenze dei malati terminali? Che cosa è stato fatto per contrastare questa tendenza? Perché sono nate e a cosa servono le cure palliative? Come, dove e con chi si passa oggi l’ultima fase della vita? Nel decifrare la complessa mappa del fine vita il libro mette a confronto i cambiamenti avvenuti in Italia con quelli degli altri paesi occidentali.

(Fonte: www.mulino.it)
Approfondimenti on line
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE SELEZIONATI PER STAMPA
Autore (Cognome Nome)Barbagli Marzio
Casa Editrice, cittàIl Mulino, Bologna
Collana
Anno Pubblicazione2018
Pagine352
LinguaItaliano
OriginaleNo
Data dell'articolo19000101
Numero
Fontewww.mulino.it
Approfondimenti Onlinewww.mulino.it/isbn/9788815274168
Subtitolo in stampaIl Mulino, Bologna, 2018, pp.352
Fonte da stampare(Fonte: www.mulino.it)
Volume
Approfondimenti
Approfondimenti on line
Barbagli Marzio