Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter, per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

4 mln per valorizzare i beni confiscati alle mafie al Sud

www.vita.it, 11-03-2019

La quarta edizione del Bando promosso da Fondazione Con il Sud e Fondazione Peppino Vismara mette a disposizione delle organizzazioni del Terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia  circa 4 milioni di euro per valorizzare a fini sociali i beni confiscati alla mafia. Solo nel 2018 sono stati destinati alle regioni del Sud oltre 1.700 immobili. La destinazione dei beni confiscati a usi sociali e di pubblica utilità punta a produrre effetti importanti sui territori del Mezzogiorno: dalla creazione di lavoro e occupazione, alla riaffermazione del valore etico e civico derivante di quanto sottratto alle comunità con la violenza, dal contrasto al disagio sociale e all’emarginazione, al sostegno di minori, famiglie svantaggiate, anziani e tossicodipendenti. Il Bando scade il 22 maggio 2019 e prevede la presentazione delle proposte esclusivamente online tramite la piattaforma Chàiros.

(Sintesi redatta da: Carrino Antonella)

Approfondimenti on line
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE     AGGIUNGI AI PREFERITI     I MIEI PREFERITI
Autore (Cognome Nome)
Casa Editrice, città
Collana
Anno Pubblicazione
Pagine
LinguaItaliano
OriginaleSi
Data dell'articolo2019-03-11
Numero
Fontewww.vita.it
Approfondimenti Onlinewww.vita.it/it/article/2019/03/11/4-mln-per-valorizzare-i-beni-confiscati-alle-mafie-al-sud/150921/
Subtitolo in stampawww.vita.it, 11-03-2019
Fonte da stampare(Sintesi redatta da: Carrino Antonella)
Volume
Approfondimenti
Approfondimenti on line
Attori
Parole chiave: Buone pratiche Empowerment Esclusione, emarginazione