Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter,
per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Magi Claudio

Perdita uditiva, sensibilizzazione e prevenzione all’Università della Terza Età

15-10-2018

Il deficit dell’udito, purtroppo, viene spesso liquidato come una normale manifestazione dell’età avanzata, invece si tratta di una vera e propria patologia, e può essere anche rapida se non si ha riguardo per tutto l’apparato uditivo. Lunedì 15 ottobre un’iniziativa del Centro Acustico di Como in collaborazione con l’Università della Terza Età, vuole portare l’attenzione sull’aspetto preventivo da mettere in atto per ridurre la perdita dell’udito. L’ incontro, fissato dalle ore 16:30 alle ore 17:30 in Via Palestro 17, sede dell'Università della Terza Età, sarà presentato dalla Dottoressa Iacona, specialista in  otorinolaringoiatria, audiologia e foniatria che parlerà ai partecipanti di udito, ipoacusia e protesizzazione. Il Dottor Pellegrino, direttore del reparto geriatrico dell’Ospedale Sant’Anna parlerà di come gli adulti ipoacusici possano avere un declino più rapido delle capacità cognitive ed un rischio fino a 5 volte maggiore di sviluppare una forma di demenza. Tra le orecchie e il cervello vi è un legame molto stretto: mantenere questo legame solido e ben funzionante è fondamentale per la nostra salute ed il nostro benessere fisico e mentale.

(Fonte: www.ciaocomo.it)

Approfondimenti on line
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE     AGGIUNGI AI PREFERITI     I MIEI PREFERITI
Autore (Cognome Nome)Magi Claudio
Casa Editrice, città
Collana
Anno Pubblicazione2018
Pagine
LinguaItaliano
Data dell'articolo19000101
Numero
Fontewww.ciaocomo.it
Approfondimenti Onlinewww.ciaocomo.it/2018/10/12/perdita-uditiva-sensibilizzazione-prevenzione-alluniversita-della-terza-eta/164458/
Subtitolo in stampa15-10-2018
Fonte da stampare(Fonte: www.ciaocomo.it)
Volume
Approfondimenti
Approfondimenti on line
Magi Claudio
Attori
Parole chiave: Sordità Università della terza età Campagne di prevenzione e informazione