Iscrizione newsletter Chiudi

Registrati alla Newsletter,
per essere sempre aggiornato.

* Campo obbligatorio

Indirizzo Email

*

Nome

Cognome

Tipologia Utente:

*
Carta d'Identità Centro Studi 50&Più Chiudi

Trabucchi Marco

Cura. Una parola del nostro tempo

Feltrinelli, Milano, 2018, pp.132

Cura. Una parola del nostro tempo

Cura è la parola del nostro tempo più richiesta e più dimenticata. La solitudine sembra essere la compagna più diff usa nella vita dei nostri contemporanei, che vorrebbero essere accompagnati nella vita da persone che si caricano sulle spalle le loro crisi e le loro incertezze. Purtroppo questo non sempre avviene in una comunità dove la vita assieme sembra sempre più faticosa. Cura è parola chiave anche in medicina, perché deve accompagnare la tecnica, che da sola spesso non raggiunge adeguati obiettivi di salute. La postmodernità ha costruito una società complessa che sembra non tener conto della relazione di cura. Ora l'umanità è arrivata a un bivio: deve comprendere se è in grado di salvarsi dall'autodistruzione provocata da egoismi, violenze, danni all'ambiente, guerre... Se però la cura diviene un atteggiamento diff uso può svolgere una funzione di salvezza, purché ci si impegni su vari piani per defi nire praticamente e teoricamente compiti e scopi di relazioni efficaci.

(Fonte: www.lafeltrinelli.it)

Approfondimenti on line
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE     AGGIUNGI AI PREFERITI     I MIEI PREFERITI
Autore (Cognome Nome)Trabucchi Marco
Casa Editrice, cittàFeltrinelli, Milano
Collana
Anno Pubblicazione2018
Pagine132
LinguaItaliano
OriginaleNo
Data dell'articolo19000101
Numero
Fontewww.lafeltrinelli.it
Approfondimenti Onlinewww.lafeltrinelli.it/libri/marco-trabucchi/cura-una-parola-nostro-tempo/9788892214958
Subtitolo in stampaFeltrinelli, Milano, 2018, pp.132
Fonte da stampare(Fonte: www.lafeltrinelli.it)
Volume
Approfondimenti
Approfondimenti on line
Trabucchi Marco
Attori
Parole chiave: Solitudine